Libretti di impianto

A seguito della introduzione di CIRCE, il nuovo catasto elettronico della Regione Veneto (delibera della Giunta Regionale del Veneto 27 maggio 2014, n.726), si sono individuati i criteri generali di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione ed ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici, sia pubblici che privati e per la preparazione dell’acqua calda per usi igienici sanitari, nonché i requisiti professionali ed i criteri per l’accreditamento degli esperti e degli organismi abilitati all’ispezione degli impianti di climatizzazione.

Dal 2015 è divenuto obbligatorio per gli occupanti di un immobile ovvero per il  proprietario dello stesso di attivarsi per la compilazione del libretto di climatizzazione estiva ed invernale.

Questo nuovo libretto sostituisce i precedenti, solitamente rilasciati dalle case costruttrici dei generatori termici, e deve essere integrato con tutte le eventuali strumentazioni presenti nell’impianto (boiler, pannelli solari, valvole, termostati, …) in modo da poter fornire una “fotografia” dettagliata dello status quo.

Ogni impianto deve essere corredato dal suo libretto che, a richiesta del responsabile, può essere raggruppato in un’unica descrizione. La novità di maggior interesse è che anche i generatori del freddo devono essere inclusi.